Olio di Cumino nero

olio cumino nero

Olio di Cumino nero, i benefici per capelli e pelle

L’olio di cumino nero è un ingrediente noto sin dall’antichità, presso gli egizi era considerato elisir di giovinezza, ma quali sono le sue proprietà e quale la sua azione su pelle e capelli ? Lo scopriremo assieme.

Olio di nigella o Olio di cumino nero, possono essere definiti in entrambi i modi ma questo ingrediente è applicato anche in ambito estetico in virtù delle sue tante peculiarità e proprietà.

Se una persona ha problemi legati alla forfora oppure si ritrova con delle dermatiti, degli eczemi o differenti irritazioni della pelle, l’olio di cumino nero sarà un efficace risposta a questi disagi. Le proprietà di questo elisir riguardano il lenire e l’azione disinfiammante che svolge successivamente alla sua applicazione.

Caratteristiche dell’olio di cumino nero sono gli acidi grassi, le vitamine e i sali minerali e queste caratteristiche trovano applicazione anche per via interna in virtù delle proprietà immunostimolanti che hanno. Se dall’interno questa illustrata è l’azione che svolge, sulla pelle e sui capelli questo olio è altrettanto valido.

Capelli e Pelle curati, Olio di cumino nero e la sua azione

Il Cumino veniva coltivato inizialmente in Siria, oggi viene coltivato in varie aree del mondo e l’estratto del suo olio è molto efficace su pelle e capelli perché va ad agire contro eczemi, dermatiti, acne, psoriasi e infezioni di tipo micotico. Questo olio, è applicabile su tutti i tipi di pelle e quindi anche su quelle maggiormente sensibili.

Per i capelli invece l’olio di cumino nero va a riparare ad esempio i danni causati dalla disidratazione che a sua volta è un problema generato dal calore e in questa estate tale problema ha riguardato molte persone visto il clima raggiunto in tutta Italia.

olio di cumino nero e cappelli
olio di cumino nero e cappelli

I capelli sfibrati ed indeboliti devono essere curati altrimenti un problema che appare come inevitabile in talune situazioni come quelle dell’esposizione ai raggi solari, può trasformarsi in una perdita dei capelli stessi.

Olio di cumino nero o semi di nigella sativa che dir vogliate, sono una soluzione che agisce sulla ristrutturazione del capello. Questi semi contengono acidi grassi essenziali, aminoacidi, sali minerali e vitamine e questi favoriscono la naturale ricostruzione dei capelli danneggiati.

Benefici della Nigella

Le principali caratteristiche dell’azione che svolge l’olio di cumino nero verranno a seguire illustrate.

Lenisce & Nutre

L’azione che viene subito in mente se si pensa all’olio di nigella o cumino nero, è quella lenitiva ma assieme a questa c’è anche un azione che nutre il capello e la pelle.

Con le sue sostanze attive questo olio rappresenta un toccasana per le pelli irritate e per i capelli sfibrati, donando elasticità alla pelle e ristrutturazione ai capelli.

Contro i batteri e valido antimicotico

Tra le sue proprietà e per l’azione che svolge, questo olio è un valido antibatterico e antimicotico, combatte i funghi e le affezioni della pelle.

Acne e micosi sono trattabili attraverso l’utilizzo dell’olio di cumino nero. Prodotti di tipo naturale inoltre svolgono un azione delicata a differenza di prodotti che hanno una base chimica.

Contro la forfora

Un altra importante azione che svolge questo estratto, è quella antiforfora. La sua azione è sia di prevenzione sia di cura rispetto a questo annoso problema che riguarda molte persone e l’attività lenitiva è valida anche in tal senso.

olio di cumino nero benefici cappelli
olio di cumino nero benefici cappelli

Contro i reumatismi e con azione analgesica

Un altra prerogativa dell’olio di cumino nero, è quella analgesica e antireumatica.

La riduzione del dolore è un fattore importante per molte persone, e un infiammazione di tipo cutaneo ma non solo, può essere trattata con un prodotto naturale che progressivamente andrà anche ad evitare un peggioramento della situazione che potrà eventualmente manifestarsi a livello articolare.

L’impiego dell’elisir di cumino nero

Per utilizzare al meglio questo estratto di semi di cumino nero, occorre applicare due volte a settimana attraverso un impacco sui capelli il prodotto, quest’ultimo svolgerà tutte le azioni sopra riportate andando a ricostruire il capello sfibrato e rendendolo nuovamente lucido, sano e bello.

Questo olio è facilmente reperibile in erboristeria e basterà versarne un pochino su un cucchiaio fino a colmarlo e poi versarlo sulla testa e attendere un tempo di 15 minuti per poi lavare normalmente i capelli utilizzando uno shampoo non troppo aggressivo.

Per la pelle anche come dopo sole questo olio ha la sua efficacia quindi impiegatelo all’occorrenza.

L’olio di cumino nero viene impiegato:

Puro, Sia sulla pelle che sui capelli come visto poco sopra.

Mescolato con altri ingredienti. In questo caso potete preparare un composto con 2 cucchiai di olio di cumino nero, 2 cucchiai di gel di aloe vera, 3 gocce di olio di melaleuca. Mescolando il tutto applicate l’impacco sia sulla cute che sui capelli. La posa sarà di non meno di tre quarti d’ora.

In conclusione occorre specificare che questo olio deve essere del tutto naturale e senza aggiunta di componenti chimici, solo così non avrà controindicazioni e potrete impiegarlo quando lo riterrete necessario.

 

 

 

The following two tabs change content below.
Erika beauty specialist

Erika beauty specialist

Erika, beauty blogger specialist. Webwriter, makeup e rossetti non hanno segreti per lei.
Erika beauty specialist

Ultimi post di Erika beauty specialist (vedi tutti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *